Il canneto di Eridu

Un blog per tutti e per nessuno

Almanacco, LII

Cinquantaduesima pagina dell’Almanacco del Canneto di Eridu.
4 gennaio 2013

Anche oggi festeggiamo il compleanno di uno scrittore, e di uno scrittore che da un certo punto di vista (anche più di uno) possiamo definire “fantasy”, e per di più filologo e esperto di saghe e miti: si tratta di Jacob Ludwig Karl Grimm, il maggiore dei fratelli celeberrimi, autori di raccolte di fiabe e saghe germaniche. Tra le loro opere Cappuccetto Rosso, Biancaneve, Cenerentola, Hänsel e Gretel, il principe ranocchio. Un’inesauribile fonte per il cinema gotikominkia moderno.

Due le domande per voi, oggi:
1) qual era da piccoli la vostra fiaba preferita?
2) quale adattamento cinematografico moderno (e per moderno, dai, stavolta sì, accetto anche i cartoni Disney)?
3) di quale fiaba vorreste vedere un adattamento moderno, e realizzato in che modo?

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

4 pensieri su “Almanacco, LII

  1. sono tre domande, non due.
    Ci devo pensare…sto ancora pensando a quella di ieri. Dammi tempo.

  2. 1) da piccola la mia fiaba preferita era quella della Gallinella Saggia, ma non credo fosse Grimm. Tra quelle di Grimm mi piaceva da morire “Il lupo e i sette capretti”. Però quella che mi emozionava di più era la “Sirenetta” perchè alla fine fine lei moriva. Non so se “la piccola fiammiferaia” sia dei Grimm, ma posso dire che neanche Remi è così triste. Roba da lamette e tagli verticali.
    2) per me il miglior disney è “la bella addormentata”, perchè riprende molto lo stile Jugendstil, ma poi effettivamente stanca. Non saprei, a parte i Disney che altri adattamenti ci sono? C’era un film con Drew Barrymore, tipo la vera storia di Cenerentola, l’ho visto a metà, ma non era male.
    3) La storia delprincipe russo che doveva trovare un uccello di particolare bellezza. Non ricordo il titolo. E’ famosa però. Credo mi piacerebbe un cartone animato.

    Cappuccetto rosso non è di Perrault?

    • La fiaba russa dovrebbe essere quella dell’uccello di fuoco, con il principe Ivan che deve liberare una principessa da un mago ma necessita di una piuma del detto volatile.

    • Tra gli altri adattamenti… quelli teen gothic moderni, tipo cappuccetto rosso sangue, biancaneve e il cacciatore, il nuovo alice di tim burton (anche se non è una fiaba popolare è ascrivibile al genere) eccetera…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: