Il canneto di Eridu

Un blog per tutti e per nessuno

Almanacco, LXVII

Sessantasettesima pagina dell’Almanacco del Canneto di Eridu
25 febbraio 2013

Ieri, domenica, s’è votato. E l’ultimo angelus di Benedetto XVI. E presa diretta sulla violenza sulle donne. E c’è pure stato il derby. E per tacer della notte degli Oscar (no, non Giannino, lui non ne ha vinti… chiedeteglielo).

Il lunedì, oggi, vedrà ancora elezioni fino alle tre, e tutti i social network sono invasi da gente di sinistra che percula gli altri aumentandone il risentimento e il punteggio elettorale. Che vent’anni per capirla sta cosa non bastano, pare.
Poi vedremo gli exit poll, le proiezioni, le esultanze, le tragedie, gli psicodrammi.

Ma siccome di tutto quanto sopra detto ne troverete ovunque sulla rete, e io ho trascorso la domenica sera guardando un bel film, vi chiedo tutt’altro. Avete visto “The illusionist” (2008, di Neil Burger, con Edward Norton, Jessica Biel, Paul Giamatti, Rufus Sewell)? E invece “The prestige” (2006, di Christopher Nolan, con Hugh Jackman, Christian Bale, Michael Caine, Scarlett Johansson, Piper Perabo, David Bowie), l’avete visto?

Ora, in questo post non c’era alcuno spoiler, ma sappiano i lettori che nei commenti ci saranno. Perché ciò che vi chiedo è: quale dei due vi è piaciuto di più? Perché? C’è qualche altro film sull’illusionismo che forse trovate ancora migliore?

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

5 pensieri su “Almanacco, LXVII

  1. The prestige tutta la vita. Per quanto io ami Edward Norton the illusionist è tenuto su solo da lui, e la storia mi è sembrata più prevedibile. Riflettendoci poi sono due film simili, quello che vedi prima ti rovina il sorpresone finale di quello che vedi dopo. E però il film di nolan è come sempre anche un’allegoria e si arricchisce di significati. Quello di burger no.

    • Mi sono piaciuti molto entrambi, ma io ho trovato The prestige piuttosto “telefonato” (ho trovato ovvia la soluzione legata al Professore) e al contempo troppo assurdo (si parla di illusionismo e la soluzione legata a Danton & Tesla è una minchiata fuori dal contesto).

  2. azza in ha detto:

    The Prestige senza dubbio…

  3. Anche per me “The prestige”. Credo non ci sia proprio da paragonarli. Norton sarà bravo e carino ma a me sembra uno stoccafisso. “The illusionist” è bello solo per Paul Giamatti (ecco, quando lo daranno un Oscar a questo attore?). Le scenografie sono ricostruite al pc, tanto che le comparse sono identiche, sapete, come in quei film sul tipo “Simulacron”. Vedi due tizi passare, e poi li rivedi passare a distanza di poco, come in “The Truman Show”.
    “The prestige”, a parte l’infelice trovata pseudo-fantascienza da bere, di Nicola Tesla (sempiternamente osannato ed elevato a culto dai fan fantascientististi filmici USA), è un bel film, davvero un bel film. Te lo rivedi una, due, tre volte. Pure di più. ma con “The illusionist” ci passi una serata, magari te lo rivedi quando lo mandano su questi canali mediaset, poi te lo annoi.

    Altri film su illusionisti non ne conosco, se togliamo dal mucchio quelli su realtà virtuale identità scambiate, e appunto “The Truman Show” (pare tratto da un racconto di Dick).

    ma perchè questo collegamento con l’aspetto mass-mediatico degli eventi che ci circondano?

  4. fabio foggetti in ha detto:

    Non c’è lotta. “The Prestige”. Bellissimo e angosciante. Splendido il tocco fantascientifico che fa uscire il film dal “banale” thriller.

    “The Illusionist”…ancira non so se apprezzre il fatto che le illuione sono realizzate in CG. L’ho trovato un po’ fastidioso anche se l’idea che per gli altri (spettatore compreso) siano qualcosa di straordinario è buona.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: