Il canneto di Eridu

Un blog per tutti e per nessuno

3. Racconti

Nello scorrere della fiumana del blog, i racconti – mi piace pensarli come sassolini dorati in mezzo ai pesci – sono riconoscibili perché non numerati e titolati con notazione tra virgolette basse.

Eccoli in indice, in ordine di pubblicazione sul blog:

«Il giorno del labirinto»
«Elioforo a tradimento»
«Tutti i doni degli dei»
«La trascrizione Olduvai»
«Tre spade vestite»
«La festa della fine del mondo»
«Epperò non ti porto indietro»
«Sogni da lasciar perdere»
«Stige»
«Occhi a specchio»
«Bramosia»
«Il volo del pollo»
«Rutilanza di un matto abbondantemente fuori tempo massimo»
«Estratto da un rapporto sullo stato delle province orientali»
«Lete»
«Lanterna a novembre»
«Vangelo apocrifo»
«Cinquantotto centimetri»
«Tristo. Umanamente transustanziato»
«A volte ritornano»

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: