Il canneto di Eridu

Un blog per tutti e per nessuno

Archivio per il tag “partito”

Almanacco, LXXIV

Settantaquattresima pagina dell’Almanacco del Canneto di Eridu
22 marzo 2013

Oggi la “professione” che va per la maggiore è il comunicatore. Vuoi essere veramente cool? Devi essere il responsabile della comunicazione di qualcosa. Qualsiasi cosa. Certo, ci sono delle differenze: di un’industria può andare bene, ma è molto meglio se ti occupi di comunicazione digitale, di social network, anche di stampa, al limite. Il massimo della libidine è essere il responsabile della comunicazione di un partito, un cosiddetto “guru”. E così senti parlare del guru che ha curato la campagna elettorale di Obama (e poi di Monti, con risultati non proprio simili). O del guru che tiene in piedi il blog di Grillo. O dei guru che preparano i ribelli dei movimenti rivoluzionari (ricordate il movimento arancione dell’Ucraina? bene, era tutto organizzato da questi guru dal punto di vista mediatico, persino l’idea dei fazzoletti arancioni).

Ebbene, oggi, risalendo a ritroso fino all’oggi del 1457, incontriamo un evento che può dirsi fondativo per la comunicazione come noi la conosciamo, la comunicazione di massa attraverso mezzi meccanici/elettronici. Si tratta infatti della data nella quale venne ultimata la realizzazione del primo libro a stampa con caratteri mobili, la Bibbia di Johann Gutenberg.

E ora, immaginate di essere un plenipotenziario bibliotecario incaricato da un misterioso collezionista di mettere in piedi una biblioteca epocale, degna erede della Biblioteca di Alessandria, e di avere a disposizione cifre decisamente importanti. Indicate qualche volume che ci vorreste mettere a qualsiasi costo (mi va bene tutto, da prime edizioni a stampa a caratteri mobili a manoscritti, da codici miniati a papiri e tavolette cuneiformi).

Annunci

Navigazione articolo